SENZA OLIO (Mt 25,1-13)

Si potrebbe dire: “No olio? No party!”
Eh sì, una festa senza luce, non è più festa. Avere olio sufficiente per tenere sempre le lampade accese è, secondo Gesù, questione di saggezza. Essere una persona luminosa è una qualità importante per essere, fin da ora, nella gioia della Festa.
Gesù sottolinea che la saggezza con cui si compiono le scelte e si costruisce la propria vita diventa elemento di salvezza. La saggezza è una qualità straordinaria che si costruisce con pazienza e tempo, è il frutto di una ricerca continua fatta di formazione, di spiritualità e di confronto con la Parola. La nostra vita può contenere anche degli errori e delle cadute che, se vissuti con umiltà e un po’ di sana autocritica, possono essere utili per imparare a capire, a discernere e a diventare migliori.
Essere persone sagge è un obiettivo che ci poniamo come singoli, come coppia, come genitori, come cittadini e come cristiani all’interno della nostra comunità. Per noi significa compiere scelte lungimiranti, agire con giustizia, essere leali e sinceri, andare oltre le apparenze, eliminare i giudizi, rifiutare i pettegolezzi, mettersi a servizio senza protagonismo, avere fiducia nelle persone e nel futuro, dare una mano a chi è in difficoltà, gioire del bene che ci circonda, rispettare l’ambiente in cui viviamo e avere il desiderio di lasciare qualcosa di positivo nell’incontro con gli altri, in famiglia, nel lavoro.
E le vergini stolte chi sono? Forse siamo ancora noi quando viviamo la nostra vita con superficialità ed approssimazione, pensando di essere sufficienti a noi stessi, senza porci problemi di senso e di prospettiva nella vita. Ci sentiamo spesso tentati da vari messaggi: non ti preoccupare, non ci pensare, non badare ai problemi degli altri, pensa prima a te stesso. Ma siamo certi che così facendo non potremo essere donne e uomini di speranza.
Cercare di essere saggi è per noi un modo per essere felici, ora, e per portare luce in noi stessi e alle persone che incontriamo.

Una coppia

Commenti chiusi